Più economico che su tutti i
portali di prenotazione

Famiglia, Pernottamenti, Eventi, Primavera
24. gennaio 2018

Pasqua

la festa di famiglia colorata e felice

Come altre feste, la Pasqua è celebrata in modo diverso nei paesi cristiani. Mentre nei paesi di lingua tedesca i nidi di Pasqua sono nascosti dal coniglietto pasquale, altri paesi celebrano la festa della resurrezione di Cristo in modo molto diverso. Per la maggior parte, tuttavia, la Pasqua oggi è una celebrazione con alcuni giorni di riposo dal lavoro, in cui si ama Viaggi e la fuga dalla vita quotidiana. Anche la Pasqua è qualcosa di speciale allo Swiss Holiday Park. Per i bambini TOM's Happy Club ha proposto molte attività pasquali per i bambini. Ma anche gli adulti si divertiranno molto. Continuate a leggere, ci sono informazioni interessanti sulla storia della Pasqua o sulle tecniche di tintura delle uova di Pasqua.

Nei paesi cristiani le celebrazioni della Pasqua si sono sviluppate in modo abbastanza diverso. Nei paesi di lingua tedesca e nell'Europa dell'Est, la pittura delle uova di Pasqua è una tradizione. Ci sono molte tecniche diverse per dipingere le uova. Spesso si creano opere d'arte così belle che sarebbe troppo brutto romperle durante l'"Eitertütschen". Così le uova vengono soffiate in modo che rimangano solo i gusci, che vengono poi artisticamente dipinti e utilizzati per le decorazioni pasquali. Le uova simboleggiano una nuova vita. Ci sono molte usanze che circondano le uova di Pasqua, come nascondere le uova di Pasqua, "Eiertütschen", tagliare le uova o lanciare le uova di Pasqua. Oppure, come in Inghilterra, le uova vengono fatte rotolare per strada fino a quando non sono completamente rotte. A New York City, la parata di Pasqua si svolge sulla 5th Avenue. La gente attraversa le strade con carri colorati e decorati e si traveste. L'usanza più originale che abbiamo trovato durante la nostra ricerca ha luogo nelle Filippine. Lì, i genitori prendono i loro bambini piccoli per la testa e li sollevano quando suona la campana di Pasqua. Credono che questo faccia crescere i bambini più alti. In ogni caso, per tutti, la Pasqua è una celebrazione gioiosa in cui le persone si riuniscono con la famiglia e gli amici, si godono una cena di Pasqua festosa, o approfittano dei giorni liberi per una breve vacanza.

Offerte di Pasqua

Le specialità pasquali sono tanto varie quanto le tradizioni pasquali. Si va dall'agnello pasquale a varie specialità di pasticceria. In Grecia si usa lo tsoureki, una torta di lievito con un uovo rosso dipinto al centro; in Inghilterra, gli hot cross buns sono una tradizione; in Finlandia, il Männi (una torta al malto); e in Slovenia e Croazia, la pinca, una pasta dolce di lievito. In Svizzera, la torta di Pasqua è nota.

Tintura e decorazione delle uova di Pasqua

Naturalmente, si possono comprare uova di Pasqua tinte. Nei mercati e nei negozi specializzati si possono trovare uova artistiche per la decorazione. Ma è molto più bello se si tingono e si decorano le uova di Pasqua da soli. Si possono trovare migliaia di idee su Internet, nei mercati, nei negozi o nelle mostre di uova di Pasqua. Dipingere e decorare le uova di Pasqua è un lavoro molto creativo e divertente. I bambini amano dare sfogo alla loro immaginazione e dipingere le uova. Per ottenere uova vuote e ancora intere, devono essere soffiate. Si fa un buco nella parte superiore e inferiore e poi si soffia fuori l'uovo. Le uova vuote possono poi essere tinte e usate per delle belle decorazioni. Le creazioni particolarmente riuscite dureranno per anni. Con tutte le tecniche, se si puliscono le uova con aceto prima della tintura, assorbiranno meglio i colori. Inoltre, le uova sode non devono essere spente, ma raffreddate. In questo modo dureranno più a lungo. E per farle brillare meravigliosamente, le uova vengono strofinate con margarina o un po' di burro alla fine.

Suggerimento: Le uova fresche quotidiane dell'Erlebnishof Fronalp sono disponibili anche nel negozio dello Swiss Holiday Park.

Ecco alcune tecniche di tintura

1. con carta velina Con la carta velina le uova di Pasqua colorate sono particolarmente belle. Le uova bianche bollite vengono spennellate con acqua quando sono ancora calde e poi coperte con pezzi colorati di carta velina strappata. L'umidità porta il colore alle uova. Le uova tinte vengono asciugate bene su carta da cucina. Poi la carta viene rimossa.

2. tecnica della spugna Con la tecnica della spugna si usano uova soffiate o sode. Dipingi le uova con colori artigianali e lasciale asciugare. Poi si riempie la vernice in un contenitore. Tamponare l'uovo dappertutto con una spugna che è stata immersa nel contenitore con la vernice in una tonalità più chiara.

3. colori naturali per tonalità armoniose Ci sono molte cose in natura che possono essere utilizzate per tingere le uova. Si possono tingere delle belle uova senza alcuna sostanza chimica. Le ortiche danno alle uova un tono giallo-verde. Si fanno bollire in un litro d'acqua per un'ora. Dopo di che potete bollire le uova nel brodo. Non fare buchi nelle uova mentre fai questo, o diventeranno verdi anche all'interno. Nello stesso processo si può anche usare la barbabietola (rosso-viola), la malva (per un rosso sottile), la carota (arancione), la calendula (giallo), il caffè, le bucce di cipolla rossa, la corteccia di quercia (marrone), gli spinaci, il prezzemolo, l'edera (verde), il succo di sambuco, i mirtilli, il cavolo blu (blu).

4. fare cose con le uova Le uova possono essere usate per fare tutti i tipi di figure divertenti con diversi materiali. Potete prima tingerli e poi incollarli con pietre glitter, feltro, spago, carta o materiali che avete raccolto voi stessi dalla natura. Con le orecchie le uova diventano coniglietti, con un cappellino un nano, con una corona un re, con i baffi un nonno, con i capelli una mummia, con piccole piume colorate uccelli del paradiso ecc. Un'attività di svago che è anche molto divertente per i bambini e non pone limiti alla loro immaginazione.

Le uova di Pasqua più costose del mondo

Le uova di Pasqua più preziose e famose sono le cosiddette uova di Fabergé. Questi gioielli sono stati realizzati tra il 1885 e il 1947 a San Pietroburgo dall'orafo Peter Carl Fabergé, prima per lo zar dell'epoca e poi per altre ricche personalità. Queste uova sono belle, preziose opere d'arte. Dal XVII secolo, la gente in Russia si regala uova decorate e tre baci a Pasqua. Le famiglie più ricche regalavano uova fatte di materiali più preziosi invece di quelle ordinarie. Nel 1885 lo zar Alessandro III ordinò al fabbro di corte Fabergé un uovo da regalare a sua moglie Maria Fyodorovna. La gioia del regalo fu così grande che lui le regalò un uovo simile ogni anno fino alla sua morte nel 1894. Lo zar Nicola II riprese questa tradizione da suo padre e fece produrre altre 40 uova, che regalò a sua madre e a sua moglie a Pasqua. Le uova divennero sempre più lussuose e furono prodotte con una spesa sempre maggiore. Le uova erano fatte di avorio e decorate con perle, oro e diamanti. Il più costoso all'epoca era il Winter Egg prodotto nel 1913. Dall'esterno, questo magnifico capolavoro assomiglia a un gelido paesaggio invernale. All'interno c'è un piccolo cestino di fiori intrecciato in platino e incastonato di diamanti. I fiori nel cesto sono fatti di quarzo, gli steli e le antere d'oro e le foglie di nefrite. La meraviglia è stata venduta per 9,6 milioni di dollari nel 2002. Un uovo non fatto per gli zar russi raggiungeva un prezzo ancora più alto. Il cosiddetto uovo di Rothschild ha raggiunto la favolosa cifra di 12,5 milioni di euro all'asta.